Borghi ed Enogastronomia

I 5 borghi più belli del Piemonte

By 9 giugno 2017 No Comments
Orta San Giulio e Isola del silenzio | Blog Novasol Italia

A more per la propria terra e rispetto per il patrimonio paesaggistico, bellezze artistiche e architettoniche, cultura alimentare sapiente e diffusa e una tradizione enologica che ha saputo tutelare e valorizzare alcuni tra i migliori vini del mondo: questo e molto altro si può scoprire con una vacanza enogastronomica in Piemonte.

Scopri con Novasol l’alloggio più adatto alle tue esigenze e parti alla scoperta dei paesini del Piemonte. Tra i borghi del Piemonte troverai ben 11 tra i Borghi più belli d’Italia. Ecco qualche suggerimento.

Orta San Giulio e l'Isola del Silenzio

Orta, Isola San Giulio | Blog Novasol Italia

L’Isola di San Giulio sul Lago d’Orta con l’abbazia Mater Ecclesiae


T ra i borghi più belli del Piemonte Orta San Giulio è forse uno dei più ricchi di fascino. In provincia di Novara, questo borgo medievale del Piemonte sorge sul lago d’Orta. Il suo nucleo abitativo si trova sulle rive del lago. Ma la sua parte più suggestiva è quella che si sviluppa sull’isolotto di San Giulio. Se visiti questo paese ricorda di non farti scappare un assaggio della tipica mortadella ortese che troverai in molti localini.

Il borgo di Usseaux

Usseaux è all’interno del Parco naturale Orsiera e del Parco del Gran Bosco di Salbertrand.


Un’ ospitalità d’altri tempi è quello che troverai visitando Usseaux, uno dei borghi più belli del Piemonte, in provincia di Torino. Una tipica comunità agricola d’alta montagna formata da poco più di 200 persone, un paesino dove la vita mantiene un ritmo lento e umano, legato allo scorrere delle stagioni e dell’acqua nella ruota dei suoi mulini. Sulle stradine acciottolate del borgo si affacciano fontane, antichi lavatoi e case in legno e pietra con i muri decorati da bellissimi murales che ritraggono scene di vita di montagna. Usseaux è di sicuro uno dei paesi del Piemonte da visitare.

Mombaldone

Mombaldone e il suo Centro | Blog Novasol Italia

Mombaldone e il suo Centro.


T ra i borghi del Piemonte, Mombaldone rappresenta un unicum: abitato da poche centinaia di persone, è l’unico borgo della Langa Astigiana ad essere ancora cinto dalle originali mura medievali. Anche questo borgo medievale del Piemonte è stato eletto uno dei Borghi più Belli d’Italia. I palazzi settecenteschi che si affascinano su Piazza Umberto e i viottoli con le case color ocra e i tetti rossastri creano scorci da cartolina. Qui puoi fermarti a degustare il Plaisentif, il cosiddetto “formaggio delle viole” che si produce in questa zona, caratteristico per le sue note di fiori.

Chianale

Chianale | Blog Novasol Italia

Il borgo di Chianale sulle Alpi è proprio delizioso!


U n itinerario gastronomico del Piemonte che si rispetti non può non passare per Chianale: sorge a 1800 metri in Val Varaita, al confine con la Francia. Questo paesino di montagna, con le sue casette di legno e pietra, ti ammalierà per la bellezza del suo paesaggio e per la bontà della sua cucina. E’ questo il posto migliore per assaggiare il buon formaggio d’alpeggio e les ravioles, i caratteristici gnocchi di patate conditi con formaggio e burro.

Ostana

Ostana e Valle Po | Blog Novasol Italia

Ostana si trova in Valle Po.


I n provincia di Cuneo troverete Ostana, uno dei paesi da visitare in Piemonte. Adagiato nella Valle Po, questo piccolo borgo con soli 85 abitanti è stato inserito tra i Borghi più Belli d’Italia per la bellezza delle sue stradine acciottolate e delle sue casette in pietra con i balconcini in legno. Un giro tra le borgate ti farà scoprire i forni comunitari, le cappelle votive e magnifici scorci sul Monviso e ti farà venire fame: fermati a mangiare il piatto tipico del posto, la polenta di patate e grano saraceno.

Specialità piemontesi da non perdere

Grappolo di Nebbiolo | Blog Novasol Italia

Barolo, Dolcetto, Nebbiolo, Barbera… c’è l’imbarazzo della scelta!


U n giro tra i borghi medievali del Piemonte ti farà scoprire la varietà e la ricchezza della gastronomia locale. Una regione nella quale convivono diverse anime gastronomiche: cittadina, padana e prealpina. Un tour enogastronomico del Piemonte ti permetterà di gustare prelibatezze come la nocciola del Piemonte IGP e il cardo gobbo di Nizza Monferrato, oppure formaggi importanti come il Castelmagno DOP, il Raschera DOP e la Robiola di Roccaverano DOP. Ma una vacanza nella regione non può non comprendere un tour di degustazione dei vini in Piemonte. Parti alla scoperta delle Langhe e del Monferrato, lasciati affascinare dai paesaggi incantevoli e programma un giro delle cantine in Piemonte dove degustare il Barolo e il Dolcetto, il Nebbiolo e il Barbera.

Il Piemonte è ricco di storia e cultura. Ti abbiamo convinto a partire con Novasol?

Lascia un commento