In diretta da…

Una casa tutta per noi in Sicilia

By 13 luglio 2017 No Comments
La Tonnara a Scopello | Blog Novasol Italia

Mare, promontori e baie, cittadine e piccoli borghi, rocce e boschi, arte, natura, storia, tutto amalgamato in un unicum che è questa preziosa parte di Sicilia che abbiamo potuto conoscere, semplicemente percorrendo alcuni chilometri dalla casa Novasol a Scopello.

Siamo arrivati all’aeroporto di Punta Raisi a sera inoltrata, poi il noleggio di un’auto, la consegna delle chiavi della “nostra” casa da parte di un gentilissimo proprietario, poi il percorso per giungere a Scopello, infine l’arrivo a tarda ora alla casa, con i bimbi semiaddormentati. L’ unica preoccupazione era quella di riposare nella tranquillità di un’abitazione già a prima vista accogliente, bella, perfettamente pulita, del tutto ignari della sorpresa che ci aspettava l’indomani.

Ed infatti, aperti gli occhi e le finestre, la sorpresa di un paesaggio incredibilmente bello davanti a noi, con un mare turchese in lontananza, rocce e balze piene di erbe e di fiori, un cielo terso di buon auspicio per inoltrarci alla scoperta di quel territorio e quella casa, ben inserita in quel suggestivo contesto, con un’ampia tettoia, un cortile per giocare, stanze ampie, luminose, ben arredate.

Dalla veranda, luogo ideale per una prima colazione o per un pranzo, lo sguardo va verso il mare, poi l’aria porta profumi di fiori, ti lasci andare seduto comodamente ai più leggeri pensieri vacanzieri, i bimbi giocano a pallone.. E chi si muove di qui?!

La prima tappa della vacanza è il paese più vicino, Scopello, raggiunto con una passeggiata tra rocce, fiori ed il mare là in fondo. Scopello è un gioiello, un piccolo borgo di casette bianche, un’atmosfera d’ altri tempi, dolci da ricordare e una piazzetta per dare due calci al pallone. Magico!

Poco distante, l’antica tonnara, con i faraglioni ed un mare cristallino in cui è impossibile non tuffarsi. Qui niente sabbia ma scogli e sassi, facile la discesa al mare anche per chi ha bambini piccoli.

Per chi cerca altre spiagge vicino a Scopello da non perdere la baia di Guidaloca protesa nel golfo di Castellamare: sassi chiari, mare blu e verde intorno, un paesaggio spettacolare.

Oppure, a Castellammare del Golfo, la Playa, un km di spiaggia dorata baciata da un mare pulitissimo e calmo, dove si alternano stabilimenti balneari e spiaggia libera.

A pochi km da Scopello si può visitare la Riserva dello Zingaro, un luogo di una bellezza disarmante.

La Riserva è in tutto 7 km, i sentieri sono ben tracciati, ma non percorribili con passeggino.

Con bambini il mio consiglio è quello di attrezzarsi con zaini o fasce, cibo e bevande, e arrivare alla prima caletta, Cala Capreira, una piccola bellissima spiaggia di ghiaia bianca, raggiungibile con una passeggiata di circa 20 minuti dall’ingresso alla Riserva dalla parte di Scopello.

Con bambini più grandi, si può raggiungere anche la cala successiva a circa tre km di distanza dall’entrata, anch’essa incredibilmente bella ma è necessario considerare un totale di 6 km tra andata e ritorno.

Altra imperdibile tappa di mare da Scopello è San Vito lo Capo, a circa 40 minuti di auto.

Il paese di San Vito è caratterizzato da case bianche e basse, piazze che si aprono tra le viuzze, dove basta un pallone per fermarsi a giocare. Tutte le vie portano al mare, un mare di un colore unico.

La spiaggia è ampia ed è suddivisa in parti libere ed altre a pagamento, acqua pulitissima, poco profonda, l’ideale per i bambini.

Anche l’affascinante città di Trapani è a due passi, affacciata sul mare, con le sue saline, i bastioni ed alle spalle il monte Erice, ricoperto dalle architetture dell’antichissima ed omonima città, le cui dominazioni hanno lasciato, stratificati, i segni della propria presenza e su cui dominano il castello di Venere e la maestosa cattedrale dedicata alla Vergine.

Da Trapani, per salire verso Erice, è possibile prendere la funivia e per i bambini, già questo trasferimento, sarà una bellissima occasione di gioco.

La Sicilia è perfetta per una bellissima vacanza in famiglia. Ti abbiamo convinto a partire con Novasol?