In diretta da…

Una casa tra i più bei borghi della Liguria

By 13 giugno 2017 No Comments
Lerici | Blog Novasol Italia

L a Liguria è una destinazione ideale in ogni stagione: clima mite, borghi spettacolari sempre, il fascino del mare e, per chi viaggia con bambini, tante occasioni per giocare.

Per chi desiderasse visitare le Cinque Terre e altri bei borghi nei dintorni de La Spezia, la nostra casa Villa Agave è la soluzione ideale per chi viaggia in famiglia, ma anche tra amici.

L a casa è molto spaziosa, su tre piani, con quattro camere da letto, un bagno per piano, due cucine e due saloni. Dalla terrazza al primo piano si vede il mare, gli interni sono accoglienti, curati e luminosi, resi unici dalle opere di un’artista locale, Giuseppe Gusinu, che regalano un’ atmosfera tipicamente ligure all’abitazione.

Villa Agave si trova appena fuori La Spezia, 10 minuti di auto dalla stazione centrale, dove è possibile lasciare il mezzo e partire alla scoperta dei bellissimi dintorni.

Le Cinque Terre

Manarola, Cinque Terre, Liguria | Blog Novasol Italia

Manarola, Cinque Terre.


D a La Spezia parte ogni ora un treno regionale che ferma in tutti i paesini: cinque paesi affacciati sul mare e immersi nel verde del Parco nazionale, con casette dagli incredibili colori pastello, piccoli porti, immagini che credi possibili solo nelle cartoline e che quando arrivi alle Cinque Terre diventano realtà.

Impossibile dire il più bello, sono tutti unici e spettacolari.

Manarola | Blog Novasol Italia

Borghetto di Manarola

Per chi viaggia con bambini, imperdibile Manarola e il suo grazioso parco giochi: qui i bambini giocano tra scivoli e altalene e i genitori potranno intanto ammirare un panorama unico al mondo, con il colorato borgo arroccato da un lato ed il mare dall’altro.

Oppure Monterosso, che accoglie piccoli e grandi visitatori con una lunga spiaggia dove giocare per ore, resa unica dai faraglioni che la caratterizzano. La località  è altrettanto ricca di fascino e nasconde, ai piedi della chiesa, un veliero dove giocare e intanto guardare il mare.

Vernazza, San Terenzo e Lerici

Vernazza, Cinque Terre, Liguria | Blog Novasol Italia

Vernazza, Cinque Terre.


I mperdibile anche Vernazza, quasi un dipinto, un luogo che non sembra vero in tutta quella sua bellezza.

A Vernazza le rocce e gli scogli diventano l’occasione perfetta per giocare in ogni angolo del borgo. O, in alternativa, la piccola spiaggia ai piedi dell’ antica chiesa di Santa Margherita d’ Antiochia dove, se non c’è folla, è bello fermarsi per giocare tirando sassi in mare. Il porticciolo  di Vernazza è tutto da fotografare e anche i bambini saranno catturati da colori e nomi delle piccole barche di pescatori che vanno e vengono dal mare.

Altre tappe da non perdere per chi decidesse di alloggiare nella bella casa a La Spezia sono San Terenzo e Lerici, a circa 20 minuti di distanza.

San Terenzo Spiaggia | Blog Novasol Italia

Spiaggia di San Terenzo

A San Terenzo si gioca sulla spiaggia, con alle spalle uno splendido borgo. Oppure si passeggia lungo il bel lungomare dove non manca un colorato parco giochi perfetto per una pausa di gioco a due passi dalla spiaggia.

La passeggiata lungomare che parte da San Terenzo arriva fino a Lerici, incontra un altro piccolo parco giochi e finisce al porto del borgo e al castello, da dove ammirare un incantevole tramonto.

Lerici | Blog Novasol Italia

Tramonto a Lerici

Lerici è una destinazione perfetta in ogni stagione, ma con l’arrivo dell’estate ancora di più per potere vivere il suo mare e le spiagge che la caratterizzano. Situata a pochi passi dal centro storico si trova la spiaggia della Venere Azzurra o, tornando nel borgo di San Terenzo, la spiaggia Baia Blu, piccola e racchiusa, perfetta per bambini.

Portovenere

Portovenere, La Spezia, Liguria | Blog Novasol Italia

Il pittoresco porticciolo di Portovenere.


P ortovenere si può raggiungere in auto in circa 30 minuti, ma ancora meglio in battello, che parte dal porto de La Spezia proprio a soli  a 10 minuti da Villa Agave. Un trasferimento che piacerà anche i più piccoli  e, una volta arrivati nell’incantevole borgo, scogli dove giocare e focaccia o farinata per tutti!

Appena si giunge a Portovenere impossibile non rimanere incantati dalla bellezza del borgo: le case allineate dai colori pastello che guardano il mare, il castello alle spalle, la strada che sale e conduce alla Chiesa di San Pietro da cui si ammirano splendidi panorami sul mare e sul golfo.

Per gli amanti della barca e delle isole, dalla Marina di Portovenere con il traghetto è possibile raggiungere l’isola della Palmaria che, insieme all’isolotto di Tino e Tinetto, forma un piccolo arcipelago di cui la Palmaria è l’isola principale.

Qui il mare è limpido ed è impossibile non tuffarsi, ma la Palmaria non è solo mare: vegetazione selvaggia, panorami che tolgono il fiato, tanti sentieri che consentono di immergersi nella natura circondati dal mare.

Questa location è stata recensita da una nostra blogger. Pronti ad andare alle Cinque Terre?

workup

Author workup

More posts by workup

Lascia un commento